Un vero lavoro di squadra

Sono arrivata in fondo! Abbiamo lavorato tutti insieme sulla stessa strada con lo stesso obbiettivo, in totale Unità.

Grazie ad Ovidio che ha risvegliato al mio cuore questo progetto.

Grazie ad Elena che mi ha aiutato a portare a me l’idea e a progettare il percorso.

Grazie a Michele che mi ha aiutato col sito.

Grazie a Luigi, Francesca, Assunta, Stefania, Arturo, Chicco, Elisa, Ramona, Claudia, Eleonora, Jasper, Carmen, Ludovica, Benedetto, Francesca, Maddalena, Fabiano, Sante, Marilena, Carmela, Cristina, Maria,  Mariagrazia, MariaChiara, Lucio, Chiara, Emanuele, Mario, Gennaro e Gabriele, Elena, Guido, Francesco, Giuseppe che mi hanno affiancato lungo la strada.

Grazie a Elisa e Neve che con la loro sensibilità e tenacia hanno donato ai miei passi delicatezza e forza.

Grazie agli ostellanti e a chi ci ha aperto la sua casa con il cuore!

Grazie a tutti coloro che silenziosamente e volontariamente segnano i cammini.

Grazie a Maria del Mar, Elena, Federica, Manuela che hanno vigilato sul mio benessere energetico lavorando da lontano.

Grazie ai colleghi del master che mi hanno mandato tanti pensieri d’amore.

Grazie a mio fratello Alberto, a Silvia, alla mamma e al papà, che hanno percorso col cuore tutto il mio cammino.

Grazie a Luciano, agli amici, ai sindaci e agli amministratori del Cammino della Pace che mi hanno ricoperto d’amore.

Grazie ad Alberto di Radio Francigena che è intervenuto sempre in mio sostegno al momento giusto.

Grazie a Lino che ha creduto nel mio cammino più di quanto ci credessi io.

Grazie a Gianluca, Lorenzo, Alessandro che hanno creduto in me e nel progetto sostenendolo con l’energia denaro.

Grazie ai miei ragazzi Benedetto e Maddalena che hanno rinunciato a me per un tempo lungo.

Grazie a tutti voi che avete letto, commentato e che mi avete mandato pensieri che mi hanno motivato e spronato.

Il grazie più grande va a Luigi, mio marito, che ha creduto in me, mi ha sostenuto, motivato, finanziato, ha percorso l’Italia più volte per raggiungermi, si è occupato delle cose di casa al posto mio, ha organizzato ciò che io non sono in grado di pensare e non mi ha mai fatto mancare il suo amore incondizionato dandomi forza e serenità, permettendo di sentirmi al posto giusto anche se lontano da lui.

Grazie Strada, grazie Vita, grazie frequenza di energia che chiamiamo Arcangelo Michele!